Dimagramento veloce e lassità cutanea dovuta all’età sono le cause più frequenti che provocano un rilassamento con caduta verso il basso della pelle del volto e del collo.

I trattamenti di medicina estetica possono rallentare questo processo ma quando questi non funzionano più l’indicazione alla chirurgia diventa l’unica soluzione proponibile.

Eseguiti gli esami e gli accertamenti preoperatori si progetta la quantità di cute in eccesso da rimuovere, i vettori di trazione, gli ancoraggi muscolo fasciali e le cicatrici residue nascoste al di dietro dell’orecchio e in parte tra i capelli. L’intervento, che può essere eseguito anche in anestesia locale con sedazione, si effettua in clinica o casa di cura ha la durata di alcune ore e già dopo alcuni giorni permette una ripresa di una normale vita sociale.

Con minime cicatrici residue nascoste e impegno postoperatorio di una settimana il ringiovanimento duraturo di collo e viso è assicurato.

Recupero: 30 giorni

Da ripetere: mai

Età: al bisogno